Sono 36 i capolavori in mostra per due settimane a Milano con ingresso libero:  L’incanto del Vedutismo, il ‘700 a Venezia costituisce il meglio del vedutismo veneziano. Un’occasione unica, a livello internazionale, per ammirare una delle collezioni più ricche, complete e inedite del ‘secolo d’oro’ veneziano.

Guardi, Canaletto, Carlevarijs, Bellotto, Jacopo e Michele Marieschi sono solo alcuni dei nomi dei pittori che ci hanno tramandato le vedute della Venezia del tempo, ricche di particolari e di informazioni storiche e sociali.  Una panoramica, davvero unica, del vedutismo veneziano più suggestivo e straordinario del Settecento, dei suoi scorci, dei suoi giochi di colore, delle sue atmosfere incantate ma quasi tangibili.

Molte di queste opere, appartenenti a privati, sono visibili al pubblico per la prima volta dal 21 novembre al 4 dicembre presso lo studio Tivoli, in via Cossa 1 a Milano. Ad aprire le porte, e i caveau, due protagonisti dello scenario e del mercato artistico internazionale: Ernesto Trivoli, collezionista e nome di spicco nel mondo delle case d’asta internazionali – il cui studio Milanese ospita anche la mostra – e Cesare Lampronti gallerista che, da anni, dal cuore di Londra, osserva, assimila e propone le tendenze del mondo dell’arte.

La stagione trionfale del vedutismo vede nella scuola Veneziana l’espressione più alta e peculiare, soprattutto con i pittori di “seconda generazione” (Canaletto, Bellotto, Marieschi e Guardi), una perfetta fusione fra la particolarissima “forma urbis” e la realtà sociale di Venezia. E col Canaletto, assume la forma più geniale e l’interpretazione più completa e moderna. Venezia diviene straordinaria nelle rappresentazioni artistiche, i suoi palazzi, campielli, canali, festeggiamenti, le sue chiese, vengono inondati di luce nuova e la rendono abbagliante, briosa e ottimista, spalancando le porte al suo ‘secolo d’oro’. Venezia diventa il mito del ‘grand tour’ europeo, e ne alimenta lo sviluppo, coinvolgendo i grandi maestri della pittura.

L’incanto del vedutismo. Il ‘700 a Venezia

21 novembre – 4 dicembre 2018 lun.-ven., 10.00-19.00

ingresso libero

sede Studio Trivoli, via P. Cossa 1, 20122 Milano