Durante la fiera internazionale del mobile imm Cologne, 2019, WonderGlass presenta Melt il vetro morbido di Nendo, una raccolta di mobili e oggetti per la tavola. La mostra sarà un’anteprima della prossima installazione WonderGlass al Salone del Mobile di Milano di aprile 2019.

Melt, una nuova collezione di mobili e complementi in vetro, è disegnata da Nendo, che esemplifica ulteriormente le possibilità di un design straordinario con il vetro. La collezione sarà presentata in una mostra che celebra Nendo come Designer dell’anno 2019 per AW Architektur & Wohnen magazine. La mostra, che si terrà tra lunedì 14 al giovedì 17 gennaio presso 25hours Hotel The Circle a Colonia, presenta la collezione di mobili e tavolo a cura di Oki Sato, con una mostra fotografica che sarà un’anteprima degli WonderGlass al Salone del Mobile, aprile 2019.

La creazione dalla fusione era una produzione unica e complessa. Oki Sato si è ispirato agli artigiani delle vetrerie che lavorano con il vetro fuso. La sua intenzione era quella di permettere alla materia di dirigere il processo creativo. Sono state così posate delle lastre di vetro caldo su tubi d’acciaio e sospese tra barre d’acciaio per consentire che il naturale drappeggio del materiale rivelasse la sua forma. Per questo possiamo definire Melt il vetro morbido di Nendo.

Questo concetto ha creato una sfida per gli artigiani che hanno dovuto determinare perfettamente i tempi e la temperatura per ottenere il risultato desiderato: “Mi sono ispirato alle vetrerie, guardando la gente lavorare, utilizzando il materiale fuso. L’idea principale era di lasciare che il vetro colasse da solo utilizzando la gravità e il peso del vetro stesso. In un certo senso, facendo di meno e ottenere di più è la cosa più complicata da fare“.

Come dicono i fondatori di WonderGlass Maurizio e Christian Mussati: “Siamo lieti di aver collaborato con Nendo sulla collezione Melt, lavorando insieme per allargare i confini e le funzionalità del vetro colato. Nendo ha esplorato la natura liquida del materiale fuso con incredibile maestria. Insieme ai nostri maestri artigiani a Venezia, hanno creato una bella collezione di mobili che punta sull’essenzialità e la forma creata dal flusso di gravità“.